ImmunOncologia.org
ImmunOncologia.org

Rassegna stampa

TIME Magazine inserisce il pioniere dell’immunoterapia James P. Allison nell’elenco delle 100 persone più influenti del 2017

TIME 100 è la lista pubblicata ogni anno dalla rivista statunitense per celebrare i cento personaggi che più di altri hanno cambiato il mondo.

In un modo o nell'altro, ognuno di loro rappresenta una svolta: sono leader politici, artisti, imprenditori, sportivi e scienziati. Tra questi ultimi, l’edizione 2017 di TIME100 riserva un posto d’onore  a James P. Allison, presidente del reparto di immunoterapia della University of Texas MD Anderson Cancer Center di Houston e pioniere dell’immunoncologia.

Se la storia dell’immunoterapia dei tumori parte da lontano, negli ultimi decenni sono stati compiuti enormi progressi e James P. Allison è certamente uno dei maggiori protagonisti.

Dopo aver identificato negli anni ‘80 il recettore per l’antigene delle cellule T (TCR), James P. Allison dimostra che è possibile attivare la risposta del sistema immunitario attraverso gli inibitori del checkpoint ed i suoi fondamentali contributi portano allo sviluppo dell’anticorpo monoclonale ipilimumab. Gli anticorpi monoclonali sono infatti in grado di riconoscere determinate proteine, i recettori appunto, presenti sulla superficie di alcune cellule tumorali, stimolando il sistema immunitario dell’organismo ad aggredire le cellule neoplastiche.

Ipilimumab è stato efficacemente utilizzato per il trattamento del melanoma in stato avanzato, metastatico o non operabile, migliorando notevolmente la sopravvivenza dei pazienti ed aprendo la strada  a una nuova generazione di trattamenti immunoncologici.

×

Contatti

Contatti

Effetti srl

Via G.B. Giorgini 16 - 20151 Milano
Tel. 02.3343281 - Fax 02.33496370
email: effetti@effetti.it
web: www.effetti.it - www.makevent.it

Chiudi
×

Password dimenticata

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio con le istruzioni per recuperare le tue credenziali di accesso.

Ok

×

Icona